Fedora 23 - Chiavi in mano

Posted in Linux Home Computer

Sono sempre stato un grande fan di Ubuntu, ma ultimamente mi aveva stancato. Da quando hanno inserito Unity al posto di Gnome come ambiente grafico di default non riuscivo più ad essere al passo con le novità. Ritengo le deadline di Ubuntu sbagliate proprio per il fatto che debbano assolutamente essere pronte ogni 6 mesi. Questo comporta un rallentamento notevole nel ciclo di sviluppo perchè comporta, ogni 6 mesi, dover rifare tutto quanto il lavoro. Mi sarebbe più congeniale un sistema basato come debian, che ha tre differenti release a seconda del bisogno (molto stabile - software vecchio, il compromesso, poco stabile - software nuovo).

Canon Pixma 495 su Ubuntu 14.04

Posted in Linux Home Computer

Canon Pixma MP495

Di recente ho reinstallato il sistema operativo, aggiornandolo a Ubuntu 14.04 (LTS). Dato che non ho mai avuto un buon rapporto con le stampanti, non ho installato da subito la mia Canon, ma ho (da bravo scemo) aspettato che mi servisse prima di farlo.

Come mi aspettavo, non è stato semplice, ma nemmeno così complesso (ho dovuto fare di molto peggio con una Brother, o con una Kyocera). Spero che questa guida possa essere d'aiuto a chi, come me, possiede questa stampante, oppure a chi ha problemi di questo genere.

Fondamentali Ubuntu

Posted in Linux Home Computer

Attenzione: la seguente guida è scritta per Ubuntu 12.10. Molto probabilmente è compatibile con altre versioni del sistema (passate o future) ma non avendolo mai testato non ne sono sicuro. Verrà certamente aggiornata per garantire compatibilità con il futuro.

Repository in versioni non più supportate

Posted in Linux Home Computer

Oggi ho dovuto rimettere in sesto un computer con un hard disk da 2.53Gb. Come potete capire, installare qualsiasi cosa in quell'affare può essere molto difficoltoso, dal momento che ormai da qualche anno pure molte distro Linux hanno inserito dei controlli per la dimensione minima del disco in fase di installazione. L'unica alternativa era installare una versione minimale, equipaggiata solamente dei pacchetti veramente utili. Così nel lontano (ormai) 2010, quando l'ho fatto, ho buttato dentro una Ubuntu 10.10 minimal, che ho poi "caricato" con lxde. Il problema è stato quando oggi, nel Novembre 2013, mi sono trovato con un apt-get update che non dava altro che errori.